Criteri per la formazione della graduatoria per l'ammissione

Ogni domanda per principio viene accolta - l'unica eccezione eventualmente è quella se una cura ed assistenza per ragioni specifiche di malattia non è possibile.

Di seguito i criteri per la formazione della graduatoria per l'assunzione:

 

FABBISOGNO ASSISTENZIALE (max. 40 punti)

  • Livello di cura 0

0 punti

  • Livello di cura 1

10 punti

  • Livello di cura 2

20 punti

  • Livello di cura 3

30 punti

  • Livello di cura 4

40 punti


senza accertamento del livello di cura ovvero livello di cura non più attuale

  • Autonomia nello svolgimento di attività quotidiane

max. 24 punti

  • Incontinenza

max. 8 punti

  • Orientamento

max. 8 punti


Situazione familiare e sociale (max. 30 punti)

  • Possibilità di cura ed assistenza in ambito domiciliare da parte dei familiari o servizi sociali

max. 10 punti

  • la situazione abitativa attuale - se attrezzata o meno per disabili e anziani

max. 10 punti

  • la presenza di specifiche difficoltà personali della persona richiedente

max. 10 punti

 

PERIODO DI ATTESA (max. 10 punti)

  • meno di 3 mesi

0 punti

  • tra 3 e 6 mesi

5 punti

  • più di 6 mesi

10 punti


Altri elementi di valutazione (max. 20 punti)

  • Richiedenti con residenza anagrafica nel Comune di Caldaro

20 punti

  • Persone con parenti di 1° grado, che hanno la residenza anagrafica a Caldaro
  • Persone che hanno avuto la residenza anagrafica a Caldaro
  • Persone che abitualmente abitano a Caldaro, ma non hanno la residenza anagrafica a Caldaro

5 punti

  • altri richiedenti

0 punti



< indietro Ammissione
lg md sm xs